Candidato
Nome
Password

recupera password
crea nuovo account
Ricerca avanzata
Ricerche salvate
Annunci salvati
Newsletter
Indirizzo e-mail:
Cancella newsletter
IL COLLOQUIO DI LAVORO

Il colloquio o intervista consiste in uno scambio di informazioni faccia a faccia tra un professionista e un candidato, con la principale finalità di valutare quest'ultimo.

Nel corso del colloquio emergono le aspettative e le esigenze di entrambe le parti, permettendo che si raggiunga una scelta reciproca.

Il colloquio ha come scopo l'acquisizione di un'ampia serie di informazioni sul candidato, sulla base delle quali il selezionatore ha la possibilità di esprimere delle valutazioni e di fare delle ipotesi circa l'idoneità del soggetto al ruolo ricercato.

L'intervistatore può, inoltre, cogliere e registrare non solo dati oggettivi, ma aspetti più 'intangibili', quali il comportamento non verbale e i tratti del carattere che emergono durante l'interazione.

I principali fattori di valutazione del candidato sono, solitamente, i seguenti:

Aspetto e comportamento: modo di apparire e di vestirsi, espressioni verbali, modi di fare e grado di collaborazione che manifesta nel rispondere alle domande;

Esperienza scolastica: il livello di scolarizzazione, il percorso di studi intrapreso e la sua attinenza con le posizioni aperte. Si cerca di sondare le capacità intellettive, i risultati conseguiti, la profondità e l'estensione delle conoscenze, il grado di motivazione e di interesse manifestati;

Curriculum lavorativo: esperienze lavorative passate, stabili e saltuarie nel tentativo di cogliere sia il livello di preparazione del candidato, sia le sue capacità di adattamento ai vari ambienti lavorativi;

Motivazioni lavorative: si cerca di rilevare quali sono le aspettative lavorative, economiche e di carriera del candidato;

Interessi extralavorativi: le attività svolte (culturali o sportive), se sono conciliabili con l'attività lavorativa, quanto sono importanti e che tipo di relazioni sociali implicano;

Carattere: gli aspetti positivi e quelli che necessitano di un miglioramento, valutando nel contempo il rapporto tra le qualità personali ed il lavoro.

La prima regola per affrontare un colloquio è quella di arrivare preparati.

E' importante reperire quante più informazioni possibili sull'azienda: la vision, la mission, le caratteristiche del settore di appartenenza'in modo da poter sostenere una conversazione più ampia e articolata e riuscire a rivolgere al selezionatore delle domande pertinenti. 

E' bene, anche, dare una buona prima impressione scegliendo un abbigliamento congruo alla situazione. Senza entrare nei dettagli, è importante scegliere un abbigliamento sobrio, ma che permetta, comunque, di sentirsi a proprio agio e in linea con il contesto aziendale di riferimento.

Il selezionatore apprezzerà, inoltre, la capacità di rispondere adeguatamente alle domande poste, senza enormi giri di parole e senza uscire dal seminato: lunghi sproloqui su aspetti troppo personali sono da evitare. Le doti di sintesi sono sicuramente apprezzate.

E' bene, inoltre, utilizzare un linguaggio adeguato e chiaro, porre un ascolto attivo all'interlocutore mantenendo con lui un contatto visivo diretto e costante.

E' importante dimostrare di avere degli obiettivi chiari e predefiniti da raggiungere, motivare ogni scelta (sia scolastica che professionale) fatta finora, dimostrare interesse all'azienda e alle prospettive di carriera offerte.

E' bene, infine, cercare di spiegare la propria scelta di candidarsi all'offerta per cui si sta sostenendo il colloquio, sottolineando i punti di coincidenza fra le caratteristiche del ruolo ricercato dall'azienda e le proprie potenzialità.

Avere la possibilità di effettuare un colloquio lavorativo è sicuramente una buona occasione da non sprecare. Per questo motivo è fondamentale investire tempo ed energie sulla preparazione del colloquio stesso: lo sforzo sarà sicuramente ricompensato.

chi siamo  |  contatti  |   | 
Professione Lavoro - Via XX Settembre, 12 - 12100 Cuneo - C.F./P.IVA 02740220047 - Reg. Imprese Cuneo n.02740220047 - REA 232797
Cap.Sociale 51.638 i.v.
Sito realizzazto da Inode SrL